mercoledì 4 novembre 2015

Recensione "A fior di pelle" di Sohie Jackson







Buonasera mie cari! 
Oggi vi voglio proporre la recensione di "A fior di pelle", libro che non mi ha entusiasmato particolarmente.




Titolo: A fior di pelle ( A pound of flesh
Autrice: Sophie Jackson 
Casa editrice: Fabbri Editori 
Prezzo: 15,90 danee (cartaceo) 
         6,99 danee (ebook)

Dopo aver assistito all'omicidio di suo padre quando era solo una bambina, Kat da anni sogna il misterioso ragazzo che l'ha salvata dal fare la stessa fine. Ora, a 24 anni, Kat insegna letteratura inglese in un carcere di New York per onorare la memoria del padre, un sognatore prestato alla politica. Tra i detenuti c'è Wes Carter, un ragazzo dal passato difficile, bello quanto pericoloso, misterioso e brillante, amante dei libri e della musica eppure così impulsivo da mettersi costantemente nei guai. Tra loro cominciano a esserci scintille: ma Kat scopre presto che dietro le continue provocazioni di Carter, dietro quell'aria rude e quei modi bruschi c'è molto di più. E a rendere il loro rapporto ogni giorno più difficile è l'attrazione che esplode: immediata, intensa, fuori controllo. Ma la famiglia di Kat e i suoi amici potranno mai accettare l'idea che nella sua vita ci sia un "cattivo ragazzo" come Carter? E la scoperta del ruolo che ebbe Carter la notte della morte del padre di Kat li costringerà ad allontanarsi o finirà per unirli ancora di più?



(2.5) C'è di meglio 




A Pound of Flesh
x
Credo che questo sia stato il primo New Adult che io abbia mai letto e non mi ha convinta per niente. Ora, non so se il problema sia il genere letterario o il libro di per sè ( voto più per la seconda), ma la mia valutazione non è riuscita a raggiungere le tre coroncine.
La trama, in fondo, non è poi così male: forse non un esempio di originalità, essendo piena di clichés, ma accettabile.
Il primo problema che ho riscontrato sono stati i personaggi estremamente piatti, che si comportano secondo un copione che sfiora il patetico e stereotipi erranti. Vediamo, nel corso del romanzo, Carter  "trasformato" dall'amore di Kat. Tra virgolette, perchè un giorno l'affascinante bad boy è uno spaccone che lancia i banchi contro il muro e, il giorno dopo, è un agnellino perennemente in lacrime. Non ho assistito a questo cambiamento, che, nella vita reale, sarebbe dovuto avvenire in modo graduale. 
Il vero problema, ciò che mi ha fatto scuotere la testa fino a farmi venire il torcicollo, sono i dialoghi. Partiamo dicendo che lo stile dell'autrice non mi piace per nulla: confuso e, a mio parere, assolutamente poco scorrevole. Ma i dialoghi mi hanno fatto cadere le braccia. 



"La cosa più triste è che il giorno in cui Lizzie è sparita anch'io ho perso qualcosa."
"Cosa?"
"Il mio migliore amico." 


"Come sta il cuore?"
Lui le prese la mano e se la mise sul torace. "Dimmelo tu."
"Batte."
"Come sempre quando sei accanto a me." 

Perchè, Carter, quando sei da solo sei morto?
Questi dialoghi sono estremamente patetici e sono ciò che ci permette di capire che prima di diventare un romanzo, questa storia era una fanfiction. Questo e il fatto che l'unico aggettivo che Carter sembra conoscere è "sexy" (sul serio, in media lo troveremo ogni due pagine): eppure ci viene presentato come un letterato!

"A fior di pelle" è il primo volume di una trilogia, ma non so se leggerò il seguito. Anche perchè da come si è concluso, potrebbe essere tranquillamente uno stand alone, e ho paura che l'autrice si inventerà di tutto pur di "allungare il brodo". 


1. A fior di pelle (A pound of flesh)
1.5. Love and Always (inedito in Italia)
2. An Ounce of Hope ( uscita prevista per il 2016
2.5 Fate and Forever ( uscita prevista per il 2016)




E voi? Spulciando in giro, ho visto che sono molte le recensioni positive per questo libro, quindi ora più che mai sono curiosa di sapere le vostre opinioni :) 
Alla prossima, 
Adele 

10 commenti:

  1. che peccato mi dispiace che non ti sia piaciuto. A me invece è piaciuto molto, ti confesso che all'inizio era perplessa anch'io però man mano la lettura mi ha convinta e nel complesso lo trovo un libro molto bello.
    E' giusto però che i pareri siano diversi da persona e persona e confrontarsi anche per questo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Susy! :) Hai perfettamente ragione, in fondo non abbiamo tutti gli stessi gusti ( personalmente adoro libri che molti non apprezzano per nulla)! Ma sono contenta che a te sia piaciuto :3

      Elimina
  2. Ciao! Mi dispiace che non ti sia piaciuto! Io l'ho adorato, ma ci tengo a precisare che hanno voluto farlo passare come un new adult ma non lo è, non rispecchia le caratteristiche del genere, infatti è da catalogare sotto la voce Contemporary romance.
    Ho sentito pochi pareri negativi su questo libri, ma quei pochi che ho letto hanno avuto quasi tutti la tua stessa sensazione. Credo proprio sia uno di quei libri che o entusiasmano o non convincono per nulla. La serie dovrebbe avere tutti personaggi diversi, quindi chissà come sarà il prossimo =)
    Ps se vuoi iniziare qualche new adult io ti consiglio assolutamente Dieci piccoli respiri *-* Tra le tante questa è una delle migliori uscite =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! :) Le tue parole mi rincuorano, volevo già bollare il New Adult come genere da evitare! xD Non sapevo che il prossimo avesse personaggi diversi, in tal caso potrò dargli un'occasione :)
      Grazie mille per il consiglio libresco, lo aggiungo subito alla mia wishlist <3

      Elimina
  3. Ho letto altre recensioni come la tua e sono sempre più convinta che questo libro non faccia per me. Mi piace il genere New Adut, ma alcune volte mi tocca metterlo da parte perché la storia diventa troppo assurda, i protagonisti perdono il loro carattere e diventano zerbini e finisce che torno al vecchio e amato young adult.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Essendo il primo New Adult che leggo non ho termini di paragone, ma spero che non tutti siano così! D:

      Elimina
  4. Ho letto pareri discordanti su questo romanzo, ma credo passerò XD

    RispondiElimina
  5. Ciao Adele! Innanzitutto complimenti per il blog! mi sono aggiunta ai tuoi membri!
    Ho letto molti pareri su questo libro...c'è a chi piace e chi no... io non l'ho letto, me se è considerato un new adult mi aspetto che la scrittura sia a un livello che lo rispecchi.
    La tua recensione mi ricorda un altro libro che ho letto un paio di anni fa e che mi ha fatto venire la pelle d'oca... in senso negativo. "50 sfumature di grigio".
    Qui non si parla di sesso, ma mi sembra comunque il solito clichè, con molteplici ripetizioni, e il tipico belloccio che si comporta da cattivo ragazzo cattivo ma che in fondo ha un animo sensibile che aspetta solo di essere curato dalla protagonista di turno.
    E sopratutto un metodo di scrittura terribilmente infantile.
    Onestamente ti ringrazio.... incappare in un altro libro scritto in maniera tanto simile mi avrebbe fatto perdere altri preziosi neuroni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! :) Prima di tutto grazie mille per i complimenti! :3
      Guarda, io ho letto 50 sfumature di grigio e hai perfettamente ragione, è davvero scritto male! La trama è molto simile e anche in A fior di pelle ci sono diverse scene di sesso ( certo, non ai livelli di 50 sfumature). Come dici te, ci viene presentato il solito belloccio stereotipato che ha un animo sensibile e un passato difficile che la reso quello che è.
      Sono contenta di averti aiutata! :)

      Elimina

Grazie per ogni commento lasciato! Mi fa realmente piacere conoscere le vostre opinioni :)

Copyright © 2016 The Book Lawyer , Blogger