venerdì 31 luglio 2015

July Wrap Up: un po' di guerra, un po' d'amore, un po' di divergenza

July Wrap Up: un po' di guerra, un po' d'amore, un po' di divergenza

Buongiorno mie cari lettori! :) Essendo giunti alla fine del mese, vi presento il mio July Wrap Up, alias i libri che ho letto negli ultimi trenta giorni. 


martedì 28 luglio 2015

The Shakespeare Challenge

The Shakespeare Challenge
Buongiorno a tutti, miei cari lettori! :) Come state? Spero che vi stiate godendo questi giorni di tregua dal caldo torrido che ci ha accompagnati nelle ultime settimane.
Oggi sono qui per presentarvi una challenge, forse un po' ambiziosa, che mi sono proposta di fare.



venerdì 24 luglio 2015

Recensione "Allegiant" di Veronica Roth

Recensione "Allegiant" di Veronica Roth



Ciao a tutti! :)
Oggi vi propongo la recensione di "Allegiant", libro scritto da Veronica Roth e pubblicato in Italia da De Agostini.
"Allegiant" è l'ultimo capitolo della trilogia distopica Divergent, che ho letto tutta d'un fiato questo mese. Mi rendo conto di essere un po' in ritardo sulla tabella di marcia (Divergent è stato pubblicato nel 2011), ma dopo che, l'anno scorso, una mia cara e dolce amica mi ha spoilerato il finale della serie, l'entusiasmo è decisamente calato. Grazie però ad una mia compagna d'università, che mi ha pregato di leggerla dicendo (citando) “ OMMIODDIO DEVI LEGGERLA IO PIANGO ANCORA”, ho preso questa fatale decisione.







Titolo: Allegiant  ( Divergent #3)
Autore: Veronica Roth 
Casa editrice: De Agostini
Anno pubblicazione: 2014
Prezzo: 12,90 danee


La realtà che Tris ha sempre conosciuto ormai non esiste più, cancellata nel modo più violento possibile dalla terrificante scoperta che il “sistema delle fazioni” era solo frutto di un esperimento. Circondata soltanto da orrore e tradimento, la ragazza non si lascia sfuggire l'opportunità di esplorare il mondo esterno, quello che si estende oltre la recinzione, desiderosa di lasciarsi alle spalle i ricordi dolorosi che la tormentano e di cominciare una nuova vita insieme a Tobias. Ma ciò che trova è ancora più inquietante di quello che ha appena lasciato. Verità più esplosive marchieranno per sempre il cuore delle persone che ama, e ancora una volta Tris dovrà affrontare la complessità della natura umana e scegliere tra l'amore e il sacrificio.

martedì 21 luglio 2015

Blank space

Sin dall'inizio dei tempi, la pagina vuota ha spiazzato l'uomo. Che sia un libro, una lettera, un diario o un biglietto, il difficile sta nel cominciare. Sono convinta che anche Dante, nonostante avesse grandi progetti per la Divina Commedia, abbia speso una buona quantità di tempo a fissare il soffitto prima di scrivere " Nel mezzo del cammin di nostra vita.."
Forse è presuntuoso da parte mia paragonarmi a Dante? Non credo, se basiamo il confronto su questo punto. Lui aveva la pergamena, io un computer, ma entrambi abbiamo passato ore a fissare il soffitto.

Forse il modo migliore per cominciare è presentarmi.

Copyright © 2016 The Book Lawyer , Blogger